Il Cippo di Carpegna

Casa Forestale loc. Cippo, foto Comune di Carpegna

Situato circa a metà strada tra l'abitato di Carpegna e la vetta del monte, il Cippo del monte Carpegna prende il nome dal monumento eretto in memoria di Sandro Italico Mussolini, nipote del Duce prematuramente scomparso di leucemia a 20 anni.

Sempre in località Cippo, ultimo luogo aperto al traffico, è presente il Museo della Pineta, ricavato da una ex-casa forestale, in cui è possibile osservare, ascoltare e toccare i "segni" caratteristici della bosco che ricopre il monte Carpegna: registrazioni audio dei versi degli animali selvatici, segni distintivi degli animali che popolano il bosco, stratigrafia delle piante e tante altre piccole curiosità.

In questo luogo è stato eretto, dall'artista locale Francesco Maria Tigli, anche il monumento celebrativo a Marco Pantani, che su queste strade sovente si allenava prima delle sue grandi imprese nelle corse a tappe.

Stampa